Logo Cerca Viaggi Online

rss RSS

 
Entra nel Blog
Sito Mobile
Blog Cerca Viaggi Online
Cerca Viaggi Online Mobile
  Scarica le nostre Applicazioni

News dal Blog

I migliori siti per cercare Voli e Low cost Cerca Voli e Low Cost
Gli Overwater Bungalow più Economici del Mondo! Gli Overwater Bungalow economici
In vacanza con il cane! Atraveo offre più di 75.000 sistemazioni dove anche i cani sono i benvenuti! In vacanza col cane
Soldi contati per le Vacanze? Trova Voli, Hotel, Vacanze e altro in base al budget! Cerca voli in base al badget
In viaggio con gli animali nei campeggi in Europa!! In viaggio con gli animali nei campeggi in Europa!!
Aeroporti di Londra - Collegamenti e informazioni utili! Aeroporti di Londra - Collegamenti e informazioni utili!
OMNIA SAIL - Scopri la fantastica Grecia Ionica in Barca a Vela OMNIA SAIL - Scopri la fantastica Grecia Ionica in Barca a Vela
Le teste dell'Isola di Pasqua hanno una corpo! Nuove scoperte dal Cile! Le teste dell'Isola di Pasqua hanno una corpo! Nuove scoperte dal Cile!

Mete TOP

Creta - Speciale Grecia Creta - Speciale Grecia
Rodi - Speciale Grecia! Rodi - Speciale Grecia!
Le 10 cose essenziali da fare in Australia! Le 10 cose essenziali da fare in Australia!
Parigi: consigli per vivere la città low cost! Parigi: consigli per vivere la città low cost!
Viaggio alla scoperta di Barcellona e Gaudì!! Viaggio alla scoperta di Barcellona e Gaudì!!
LAMPEDUSA - Un Paradiso per i Sub...e non solo!! In vacanza a Lampedusa
In Vacanza a Londra!! In Vacanza a Londra!!
Viaggio alla scoperta di Rio de Janeiro!! Rio de Janeiro
POLINESIA..un Sogno che diventa Realtà!!! POLINESIA..un Sogno che diventa Realtà!!!
I pericoli nel Mar Rosso I pericoli nel Mar Rosso
Maiorca - Speciale Baleari Maiorca - Speciale Baleari
Ibiza - Speciale Baleari ibiza speciale baleari
Una Vacanza in Tunisia! informazioni utili per il viaggio Tunisia
 

Vacanze e Volo+Hotel

leggi eDreams
leggi Lastminute.com
leggi Opodo
leggi TUI
leggi Yalla Yalla

Hotel e Alloggi Economici

leggi Agoda
leggi Atraveo
leggi BudgetPlace
leggi eDreams
leggi Hotelopia
leggi HotelsClick
leggi Lastminute.com
leggi NH Hotels
leggi TUI
leggi Venere

Voli e Low Cost

leggi Cerca Voli Low Cost
leggi SkyScanner
leggi eDreams
leggi Volagratis

Cerca Compagnie Aeree

leggi Air Berlin
leggi Air Dolomiti
leggi Brussels Airlines
leggi Condor
leggi Czech Airlines
leggi Easy Jet
leggi Jet2
leggi Lan
leggi Lufthansa
leggi RyanAir
leggi TAP Portugal
leggi Virgin Atlantic

Crociere e Traghetti

leggi Costa Crociere
leggi Crocierissime
leggi MSC Crociere

Noleggio Auto

leggi Auto Europe
leggi Autonoleggio-Online
leggi Europcar
leggi Hertz

Assicurazioni Viaggi

leggi Allianz Global Assistance
leggi Columbus Direct
leggi ERV
leggi Travelguard

 

 
300x250 Crociere Famiglia
 


Visualizzazione ingrandita della mappa 

 

Informazioni

superficie

SUPERFICIE:

185.180 km²

 

 

popolazione

POPOLAZIONE :

18.000.000 ab

 

 

capitali

CAPITALE :

DAMASCO

 

 

Ordinamento stato

ORDINAMENTO DELLO STATO :

Repubblica parlamentare

 

 

Lingue

LINGUA :

Quella ufficiale è l'Arabo. La conoscenza dell'inglese e del francese è poco diffusa.

 

 

moneta

MONETA :

Lira Siriana (SYP)

 

 

valuta cambio

VALUTA :

1 SYP = 0.0163470 EUR ; 1 EUR = 61.1734 SYP

 

 

fuso orario

FUSO ORARIO :

+1h rispetto all'Italia

Damascus

 

 

climi temperature

CLIMA :
.

Il clima è di tipo mediterraneo. A Damasco e nelle città interne, da aprile a fine ottobre, il clima è caldo/secco con temperature che vanno da 25 a oltre 40 gradi. A Lattakia e sulla costa, il clima è più umido. In inverno, da novembre a marzo, il clima è abbastanza temperato. I mesi più freddi sono gennaio e febbraio con temperature che possono scendere anche intorno a zero gradi; sono possibili le nevicate. Le piogge sono in genere scarse.

 

 

confini

CONFINI :

Confina a N con la Turchia, ad E-SE con l'Iraq, a S con la Giordania, e ad O con il Libano, Israele ed è bagnato dal Mar Mediterraneo.

 

 

città

CITTA' :

Damasco, Duma, Deraa, Homs, Tartus, Latakia, Aleppo, Al-Raqqah, Al-Hasakah, Dayr Az-Zawr, Palmira, Rufasa

 

 

religione

RELIGIONE :

Musulmana sunnita 74%, musulmana sciita 12%, Cristiana 5,5%, altre religioni 8,5%

 

 

elettricità

ELETTRICITA':
220V/50Hz - prese di tipo C - E - L

 

 

documenti

DOCUMENTI PER L'INGRESSO (*) :

Passaporto: necessario e che abbia una validità residua di almeno 6 mesi al momento dell'arrivo nel Paese. 
Visto d'ingresso: necessario. 
I visti vengono rilasciati solo presso l'Ambasciata siriana a Roma, non alla frontiera, e di solito consentono un solo ingresso nel Paese. Nel caso di viaggi organizzati da un corrispondente siriano, invece, il visto può essere rilasciato alla frontiera d'ingresso in Siria. Tale procedura va comunque concordata preventivamente con l'agenzia di viaggio in Italia. Se si programma una visita in più Paesi dell'area con reingresso in Siria (viaggi che comprendono visite anche in Giordania ed in Libano) è necessario chiedere un visto con "più ingressi".
Per i cittadini italiani provenienti dal Libano e muniti del visto d'ingresso libanese, il visto d'ingresso in Siria può essere rilasciato alla frontiera tra i due Paesi. Per quanto riguarda la possibilità di ottenere in Siria un visto d'ingresso per il Libano, si fa presente che in territorio siriano non esiste una Rappresentanza diplomatica libanese. Il visto per il Libano viene attualmente rilasciato solo alla frontiera terrestre siro-libanese. 
Nota bene: l'ingresso in Siria non verrà consentito dalle Autorità di frontiera siriane ai possessori di passaporto o di altro documento, dal quale risulti che il titolare sia stato in precedenza in Israele
Ciò avviene anche se si è già in possesso di visto rilasciato da una Rappresentanza diplomatica/consolare siriana all'estero.
Si fa, inoltre, presente che i timbri egiziani e giordani - rilasciati ai posti di frontiera egiziani o giordani con Israele (quali: Taba, Rafah, King Hussein - ex Allenby Bridge, ecc.) - sono equiparati dalle Autorità siriane al timbro israeliano e non permettono l'ingresso in Siria. All'ingresso nel Paese viene fatta compilare una carta d'entrata, da conservare durante il soggiorno e da restituire in uscita alla frontiera. 
Per soggiorni superiori a 15 giorni è necessario richiedere (entro i primi 15 giorni) alle locali Autorità per l'immigrazione siriane un "visto di residenza", che verrà controllato in aeroporto al momento dell'uscita dal Paese. In mancanza di tale "visto di residenza" le Autorità aeroportuali potrebbero effettuare alcuni accertamenti prima di consentire la partenza dal Paese. 
La tassa d’uscita aeroportuale e’ stata aumentata a 1.500 Lire siriane (circa 20 Euro) da versare ai varchi dei controlli passaporti degli aeroporti di dmasco ed Aleppo.

 

 

vaccinazioni

VACCINAZIONI (*) :

obbligatorie: nessuna. Contro la febbre gialla se si proviene da paesi infetti
Le strutture sanitarie pubbliche sono di livello inferiore alla media italiana. Alcune strutture private, tra cui un ospedale italiano a Damasco (Jesr El Abyad - Taliani - Damasco - tel 3326030) offrono servizi migliori, anche se sotto agli standard europei. 
Le malattie endemiche del Paese sono: l’ameba e parassiti intestinali, epatite e tifo (a basso rischio).
Si consiglia di portare con sé le medicine comuni e di uso personale in quanto i farmaci di produzione europea sono di difficile reperibilità nel Paese.
Avvertenze, Si consiglia :
· di non mangiare cibi crudi, di lavare accuratamente frutta e verdure;
· di bere solo acqua in bottiglie sigillate senza aggiunta di ghiaccio nelle bevande e di bere solo latte pastorizzato;
· di effettuare, previo parere medico, le vaccinazioni contro l'epatite A e B e il tifo.

 

 

UNESCO

PATRIMONIO UNESCO (siti protetti) :

 

-Antica città di Aleppo (1986) 
-Antica città di Bosra (o Bostra) (1980) 
-Antica città di Damascus (o Damasco) (1979) 
-Sito archeologico di Palmyra (o Palmira) (1980) 
-Crac des Chevaliers e Qal'at Salah El-Din (2006)

UNESCO : Sito ufficiale (in inglese)
Elenco Patrimoni dell'umanità su wikipedia

 

 

sicurezza

SICUREZZA (*):

La situazione attuale in Siria richiede le accortezze rese necessarie da possibili ripercussioni della situazione di instabilità e delle tensioni che caratterizzano l’area mediorientale nonché della diffusione del terrorismo. Si raccomanda, pertanto, una volta giunti nel Paese, di tenersi informati sulla situazione e di rispettare al massimo gli usi, i costumi e la cultura locale. 
Si consiglia inoltre vivamente di contattare all'arrivo nel Paese l'Ambasciata d'Italia, segnalando il proprio recapito telefonico ed indirizzo sul posto ed eventuali spostamenti in aree periferiche del Paese.
Zone a rischio (da evitare): esistono zone inaccessibili per motivi militari. Esse sono solitamente segnalate con cartelli e sorvegliate da forze di sicurezza, anche in borghese. 
Zone di cautela: Il Golan (visitabile solo con speciali permessi) e la zona confinante con l'Iraq.

Zone sicure: Generalmente l'intero territorio siriano può essere visitato dai turisti stranieri senza rischi superiori a quelli che si corrono nei Paesi occidentali. È comunque sempre necessario conformarsi alle indicazioni delle Autorità militari e di sicurezza (spesso in borghese, benché armate) in tema di accessibilità del territorio (formalmente è in vigore in Siria, dal 1963, lo "stato di emergenza").
Avvertenze:
Al momento si consiglia di rafforzare le norme di prudenza adottando un comportamento ed un linguaggio consono alla delicata situazione politica presente nell'area mediorientale. 
I piccoli reati comuni (furti di oggetti personali, documenti o denaro) sono piuttosto rari, anche se sembrano in aumento e si verificano specialmente nei mercati (suk). Il fenomeno tuttavia non assume dimensioni che possano destare preoccupazione.
Evitare assolutamente di fotografare o riprendere siti interdetti (a volte esistono limitazioni in tal senso scritte solo in arabo).
Si ricorda che vige il divieto di caccia su tutto il territorio siriano.
La legislazione locale è molto severa circa il rispetto del divieto di accesso alle aree militari o di interesse militare e del divieto di fotografare tali aree.
Salvo che a Damasco ed ad Aleppo, la conoscenza delle lingue straniere è poco diffusa. Sono scarse le forme di assistenza al turista. La popolazione in generale è molto amichevole e disponibile con lo straniero.
Il territorio comprende ampi spazi spopolati o desertici per cui sono preferibili escursioni di gruppo ben organizzate. 
E' opportuno, in generale, mantenere un comportamento discreto nell'abbigliamento e rispettoso degli usi locali, soprattutto negli ambienti dove è forte l'influenza islamica come nei pressi delle moschee, ad Hama e nei villaggi dell'interno

 

 

patente

PATENTE:

Internazionale (modello Convenzione di Ginevra 1949 oppure Vienna 1968).

 

 

trasporti

TRASPORTI:

 

 

syrian arab airlines 

Syrian Arab Airlines

 

cham wings airlines 

Cham Wings Airlines 

 

 

 

aeroporti

AEROPORTI:

Aleppo Intl. - Damascus Intl.

 

 

dogana

FORMALITA' VALUTARIE E DOGANALI(*) :

Le somme in valuta estera superiori all'equivalente di 5.000 dollari Usa devono essere dichiarate all'ingresso nel Paese. Non sono consentiti acquisti in valuta estera salvo quelli effettuati in dollari nei grandi alberghi. I viaggiatori dovranno, quindi, conservare le ricevute di cambio a dimostrazione che i loro acquisti siano stati effettuati con moneta locale regolarmente cambiata.
Non è consentito far uscire dal Paese le lire siriane. Nelle principali città cominciano ad essere presenti ed in funzione sportelli automatici bancari (Bancomat, ecc.). 
Limitazione di importazione: Armi da fuoco
L'importazione di armi da fuoco è consentita ma è necessario ottenere preventivamente il permesso del Ministero dell'Interno: Ministère de l'Intérieur, Place Marjeh Damas. 
Carne: Una piccola quantità di carne può essere importata dal visitatore per il proprio consumo personale. 
Piante: E' consentita l'importazione di piante e di mazzi di fiori .
Divieto di importazione 
L'importazione dei seguenti articoli è vietata:
-droghe e narcotici ;
-armi da fuoco e munizioni (se non accompagnate da autorizzazione del Ministero degli Interni siriano) ;
-walkie-talkies .
Gli articoli vietati o importati in quantità eccessiva vengono temporaneamente confiscati dalla dogana. Essi vengono restituiti al visitatore al momento in cui lascia il Paese. 
Limitazione di esportazione
L'esportazione dei seguenti articoli è vietata:
-oro, argento e oggetti ricavati da tali metalli; 
-oggetti di antiquariato, salvo nel caso in cui siano accompagnati da permesso rilasciato dalla:
Direction Générale des Musées et Antiquités, Rue Rida Said, Damas
tel.: 00963-112228566 , fax: 00963-112247983 

 

 

ambasciata

AMBASCIATE E CONSOLATI :

AMBASCIATA - DAMASCO, SIRIA
Indirizzo: Ata Al Ayubi street
Tel. : 00963113332621
Tel. : 00963113338338
Fax: 00963113320325
Homepage
E-mail: ambasciata.damasco@esteri.it

CONSOLATO ONORARIO - LATTAKIA, SIRIA
Indirizzo: Chamber of Commerce & Industry Building 6th Floor
Tel. : 0096341424247
Fax: 0096341415700
E-mail: Farouk@joudco.com

 

 

siti utili

SITI UTILI :
(*) Si consiglia per una maggior sicurezza, prima di organizzare il viaggio, di consultare sempre le informazioni aggiornate e più dettagliate sul sito: http://www.viaggiaresicuri.it/?siria

Chi Siamo | Mappa del Sito