Logo Cerca Viaggi Online

rss RSS

 
Entra nel Blog
Sito Mobile
Blog Cerca Viaggi Online
Cerca Viaggi Online Mobile
  Scarica le nostre Applicazioni

News dal Blog

I migliori siti per cercare Voli e Low cost Cerca Voli e Low Cost
Gli Overwater Bungalow più Economici del Mondo! Gli Overwater Bungalow economici
In vacanza con il cane! Atraveo offre più di 75.000 sistemazioni dove anche i cani sono i benvenuti! In vacanza col cane
Soldi contati per le Vacanze? Trova Voli, Hotel, Vacanze e altro in base al budget! Cerca voli in base al badget
In viaggio con gli animali nei campeggi in Europa!! In viaggio con gli animali nei campeggi in Europa!!
Aeroporti di Londra - Collegamenti e informazioni utili! Aeroporti di Londra - Collegamenti e informazioni utili!
OMNIA SAIL - Scopri la fantastica Grecia Ionica in Barca a Vela OMNIA SAIL - Scopri la fantastica Grecia Ionica in Barca a Vela
Le teste dell'Isola di Pasqua hanno una corpo! Nuove scoperte dal Cile! Le teste dell'Isola di Pasqua hanno una corpo! Nuove scoperte dal Cile!

Mete TOP

Creta - Speciale Grecia Creta - Speciale Grecia
Rodi - Speciale Grecia! Rodi - Speciale Grecia!
Le 10 cose essenziali da fare in Australia! Le 10 cose essenziali da fare in Australia!
Parigi: consigli per vivere la città low cost! Parigi: consigli per vivere la città low cost!
Viaggio alla scoperta di Barcellona e Gaudì!! Viaggio alla scoperta di Barcellona e Gaudì!!
LAMPEDUSA - Un Paradiso per i Sub...e non solo!! In vacanza a Lampedusa
In Vacanza a Londra!! In Vacanza a Londra!!
Viaggio alla scoperta di Rio de Janeiro!! Rio de Janeiro
POLINESIA..un Sogno che diventa Realtà!!! POLINESIA..un Sogno che diventa Realtà!!!
I pericoli nel Mar Rosso I pericoli nel Mar Rosso
Maiorca - Speciale Baleari Maiorca - Speciale Baleari
Ibiza - Speciale Baleari ibiza speciale baleari
Una Vacanza in Tunisia! informazioni utili per il viaggio Tunisia
 

Vacanze e Volo+Hotel

leggi eDreams
leggi Lastminute.com
leggi Opodo
leggi TUI
leggi Yalla Yalla

Hotel e Alloggi Economici

leggi Agoda
leggi Atraveo
leggi BudgetPlace
leggi eDreams
leggi Hotelopia
leggi HotelsClick
leggi Lastminute.com
leggi NH Hotels
leggi TUI
leggi Venere

Voli e Low Cost

leggi Cerca Voli Low Cost
leggi SkyScanner
leggi eDreams
leggi Volagratis

Cerca Compagnie Aeree

leggi Air Berlin
leggi Air Dolomiti
leggi Brussels Airlines
leggi Condor
leggi Czech Airlines
leggi Easy Jet
leggi Jet2
leggi Lan
leggi Lufthansa
leggi RyanAir
leggi TAP Portugal
leggi Virgin Atlantic

Crociere e Traghetti

leggi Costa Crociere
leggi Crocierissime
leggi MSC Crociere

Noleggio Auto

leggi Auto Europe
leggi Autonoleggio-Online
leggi Europcar
leggi Hertz

Assicurazioni Viaggi

leggi Allianz Global Assistance
leggi Columbus Direct
leggi ERV
leggi Travelguard

 

 
300x250 Crociere Famiglia
 


Visualizzazione ingrandita della mappa 

Informazioni

superficie

SUPERFICIE:

676.578 km²

 

 

popolazione

POPOLAZIONE :

50.519.000 ab

 

 

capitali

CAPITALE :

YANGON (ex RANGOON)

 

 

Ordinamento stato

ORDINAMENTO DELLO STATO :

Repubblica

 

 

Lingue

LINGUA :

Quella ufficiale è il Birmano, l'inglese è abbastanza diffuso nelle classi medio-alte della popolazione.

 

 

moneta

MONETA :

Kyat (MMK)

 

 

valuta cambio

VALUTA :

1 MMK = 0.114974 EUR ; 1 EUR = 8.69765 MMK

Controlla in tempo reale : EUR to MMK

 

 

fuso orario

FUSO ORARIO :

+5,30h rispetto all'Italia, +4,30h quando in Italia vige l'ora legale.

Yangon

 

 

climi temperature

CLIMA :
.

Il clima è tropicale umido con alternanza di stagioni: 
- temperato (da novembre a febbraio)
- caldo (da marzo a maggio)
- piovoso (da maggio/giugno ad ottobre).

Nella stagione umida (da aprile a ottobre) è possibile il verificarsi di fenomeni ciclonici, anche di importante violenza e entità, che potrebbero provocare danni e situazioni di emergenza.

 

 

confini

CONFINI :

Occupa parte della costa occidentale della penisola indocinese, è affacciato sul Golfo del Bengala e sul mar delle Andamane e confina a O con Bangladesh e India, a NE con la Cina e a E con la Thailandia e con il Laos.

 

 

città

CITTA' :

Naypyidaw, la nuova capitale; Rangoon o Yangon; Mandalay, città storica; Bagan, precedentemente Pagan, sito archeologico molto importante; Pegu, oppure Bago è una città importante per le sue industrie; Moulmein, nota per la cucina; Sagaing, importante centro religioso; Tavoy, o Dawei; Pathein, precedentemente Bassein, pittoresco porto sul delta dell'Irrawaddy; Taunggyi, capitale degli Shan.

 

 

religione

RELIGIONE :

Buddhista 89,4% musulmana 3,8% , cristiana 4,9%, animisti 1,2% , altre religioni

 

 

elettricità

ELETTRICITA':
230V/50Hz - prese di tipo C - D - F - G

 

 

documenti

DOCUMENTI PER L'INGRESSO (*) :

Passaporto: necessario con validità residua non inferiore al periodo di validità del visto
Visto: necessario, da richiedersi presso l’Ambasciata dell’Unione del Myanmar a Roma. Via della Camilluccia N 551, 00135 Roma. 
Tel.: (06) 36.30.37.53 – 36.30.40.56 - Fax: (06) 36.29.85.66 
Il visto turistico ha una validità di 28 giorni.

 

 

vaccinazioni

VACCINAZIONI (*) :

obbligatorie: nessuna.Contro la febbre gialla se si proviene da zone infette. Le strutture ospedaliere locali sono in gran parte carenti ed inadeguate con attrezzature obsolete e disponibilità di medicinali limitata; al contrario si può contare su una discreta professionalità di alcuni medici locali.
Le mete tradizionali, quali Mandalay, Bagan, Inle, Ngpali, Nwe Saung e poche altre sono dotate di modeste strutture sanitarie e di qualche mezzo di soccorso, mentre il resto del Paese non dispone di mezzi per affrontare situazioni d’emergenza. 
L’esistenza di una rete telefonica obsoleta, con problemi di interruzione delle linee condiziona talvolta la tempestività di intervento nei confronti di coloro che dovessero trovarsi in situazioni d'emergenza.
Le condizioni igienico-sanitarie del Paese sono precarie, in particolare nelle zone periferiche ed interne per la presenza di patologie tipiche delle zone tropicali quali: ameba, tubercolosi, malaria (p. falciparum), dengue, dissenterie, epatiti tipo A e B, colera e tifo. 
Si consiglia pertanto di adottare, durante la permanenza nel Paese, misure preventive contro le punture di zanzara 
Numerosi sono i casi di HIV
Non sarebbero al momento presenti nel Paese casi di influenza aviaria. Tuttavia, si consiglia, a titolo precauzionale, di consumare carne e uova di volatili e pollome solo ben cotte e di evitare il contatto diretto con volatili vivi o morti. 
In caso d’infortunio serio o di grave malattia, si consiglia vivamente, il rientro in Italia oppure il ricovero presso strutture ospedaliere di Bangkok o di Singapore. 
Si consiglia, inoltre, di:
- sottoporsi ad una profilassi antimalarica, previo parere medico, se ci si reca in zone interne e rurali; 
- sottoporsi, previo parere medico, alle vaccinazioni contro: l’epatite A e B (diffusa tra la popolazione locale), l’encefalite giapponese, il tifo, la rabbia, la difterite ed il tetano; 
- non assumere acqua corrente e non bere latte e bevande di produzione locale evitando di aggiungere il ghiaccio; 
- evitare di consumare verdura fresca e frutta che non siano state ben lavate con acqua potabile; 
- proteggersi dalle punture di insetti (zanzare in particolare), applicando lozioni repellenti, indossando camicie a maniche lunghe e pantaloni lunghi e dormendo al riparo di zanzarie. Si consiglia pertanto di adottare, durante la permanenza nel Paese, misure preventive contro le punture di zanzara
- evitare di andare a piedi nudi per prevenire infezioni da funghi o da parassiti;
- evitare di bagnarsi in corsi d’acqua o nei laghi.

 

 

UNESCO

PATRIMONIO UNESCO (siti protetti) :


non presenti

UNESCO : Sito ufficiale (in inglese)
Elenco Patrimoni dell'umanità su wikipedia

 

 

sicurezza

SICUREZZA (*):

ai connazionali che dovessero recarsi in Myanmar si raccomanda di tenersi lontani dai luoghi di eventuali manifestazioni e dagli assembramenti e di non fotografare o filmare militari, poliziotti od eventuali dimostranti. Si raccomanda altresì di tenersi informati sulla situazione durante la permanenza e sulle misure eventualmente impartite dalle Autorità locali. Si consiglia di mantenere elevata la soglia di prudenza e di adottare misure di cautela per il possibile rischio di atti di natura terroristica: in particolare va prestata attenzione a pacchi o borse lasciati incustoditi in uffici o pubblici esercizi. 
Gli spostamenti all’interno del Paese, soprattutto nelle zone di maggior interesse turistico, non presentano di norma particolari difficoltà.
Il locale Ministero del Turismo emana la lista delle zone e delle regioni dove vige il divieto di accesso. Si consiglia di acquisire preventivamente informazioni sull’accessibilità delle regioni che si intende visitare presso l’Ambasciata del Myanmar, tenendo conto del fatto che le zone interdette possono comunque variare in qualsiasi momento senza preavviso e che è bene verificare sempre in loco se la località che si intende visitare sia effettivamente accessibile. Tra le zone proibite si segnalano il Chin State ed il Kayah State.

ZONE A RISCHIO SCONSIGLIATE:
1) la zona di frontiera con la Thailandia, teatro di occasionali scontri a fuoco poiché vi si trovano contrabbandieri, gruppi di ribelli e di rifugiati. In particolare si consiglia di evitare lo Stato dello Shan (nella regione di Tachileik) e lo Stato del Kayin (nella regione del Myawadi);
2) lo Stato del Rakhine nella zona di frontiera con il Bangladesh caratterizzata da forti tensioni etniche e religiose, che esplodono spesso in scontri violenti;

ZONE DI CAUTELA: 
Va adottata particolare cautela nelle zone di confine del Paese quali:
a) quelle limitrofe allo Stato del Kachin ed alla Cina; 
b) la regione del “triangolo d’oro” (area al confine tra il Myanmar, il Laos e la Thailandia), nota per la produzione di oppio. Peraltro, l’accesso in dette zone è consentito solo con autorizzazione delle Autorità locali, che può essere rifiutata per motivi di sicurezza. Tali aree sono normalmente fuori dagli abituali percorsi turistici. 
Si segnala che fuori dai centri abitati sono presenti numerose specie di rettili alcuni dei quali velenosi. 
Si consiglia inoltre di:
- attenersi strettamente alle istruzioni fornite in loco dalle agenzie turistiche o dalla guida di fiducia; 
- non esprimere in pubblico giudizi sulle Autorità politiche e governative locali; 
- non fotografare aeroporti, ponti, personale e strutture militari poiché rigorosamente vietato; 
- diffidare di occasionali “cambiavalute” (comprese le guide) che affollano i siti turistici ed i mercati frequentati dagli stranieri; 
- non indossare pantaloni corti e magliette senza maniche quando si visitano luoghi di culto in quanto i principali siti turistici del Paese sono buddisti; 
- rispettare gli usi e costumi locali, evitando così spiacevoli malintesi. Prima di entrare in una pagoda o in un monastero è obbligatorio togliersi scarpe e calze.

 

 

patente

PATENTE:

Patente per visitatori rilasciata su presentazione della patente italiana o della patente internazionale alla Polizia locale a Yangoon
È preferibile noleggiare un auto con l’autista.

 

 

trasporti

TRASPORTI:

 

 

MAI myanmar airways 

MAI - Myanmar Airways

 

air mandalay 

Air Mandalay

 

yangon airways limited 

Yangon Airways Limited

 

air began 

Air Began 

 

 

 

aeroporti

AEROPORTI:

Mandalay Intl. - Yangon Intl.

 

 

dogana

FORMALITA' VALUTARIE E DOGANALI(*) :

E' obbligatorio dichiarare, all’entrata ed all’uscita dal Paese, qualsiasi valuta straniera il cui ammontare superi il valore di 2.000 Dollari USA. Per coloro che violano dette disposizioni sono previste pene detentive.
I regolamenti sono restrittivi e rigidamente applicati. I bagagli dei viaggiatori possono essere sottoposti a controlli accurati. 
All’arrivo nel Paese, la dogana può prendere in consegna i telefoni cellulari ed i computer portatili dei turisti, per restituirli al termine del loro soggiorno. 
È obbligatorio dichiarare all’arrivo:
a) gioielli (anelli, bracciali, collane, etc.) indicandone il valore.
Gli inadempienti potrebbero, al momento della partenza, essere sospettati di esportazione illegale di preziosi;
b) qualsiasi apparecchiatura elettronica (computer, telefoni cellulari, videocamere, macchine fotografiche, etc.), indicandone il valore. 
È illegale l’esportazione di oggetti di culto, di antiquariato e frammenti di monumenti. 
Si raccomanda di evitare di raccogliere frammenti di monumenti che apparentemente giacciono incustoditi. I controlli doganali sono particolarmente attenti e severi. 
L’acquisto di pietre preziose, gioielli e oggetti di valore deve essere effettuato esclusivamente presso negozi autorizzati (generalmente governativi), i quali sono tenuti a rilasciarne ricevuta, necessaria all’esportazione. L’esportazione illegale di pietre preziose è sanzionata con pene detentive. 

 

 

ambasciata

AMBASCIATE E CONSOLATI :

AMBASCIATA - YANGON, MYANMAR
Indirizzo: 3, Inya Myaing, Golden Valley
Tel. : 00951527100
Tel. : 00951527101
Fax: 00951514565
Homepage
E-mail: ambyang.mail@esteri.it

 

 

siti utili

SITI UTILI :
(*) Si consiglia per una maggior sicurezza, prima di organizzare il viaggio, di consultare sempre le informazioni aggiornate e più dettagliate sul sito: http://www.viaggiaresicuri.it/?myanmar

Chi Siamo | Mappa del Sito