Logo Cerca Viaggi Online

rss RSS

 
Entra nel Blog
Sito Mobile
Blog Cerca Viaggi Online
Cerca Viaggi Online Mobile
  Scarica le nostre Applicazioni

News dal Blog

I migliori siti per cercare Voli e Low cost Cerca Voli e Low Cost
Gli Overwater Bungalow più Economici del Mondo! Gli Overwater Bungalow economici
In vacanza con il cane! Atraveo offre più di 75.000 sistemazioni dove anche i cani sono i benvenuti! In vacanza col cane
Soldi contati per le Vacanze? Trova Voli, Hotel, Vacanze e altro in base al budget! Cerca voli in base al badget
In viaggio con gli animali nei campeggi in Europa!! In viaggio con gli animali nei campeggi in Europa!!
Aeroporti di Londra - Collegamenti e informazioni utili! Aeroporti di Londra - Collegamenti e informazioni utili!
OMNIA SAIL - Scopri la fantastica Grecia Ionica in Barca a Vela OMNIA SAIL - Scopri la fantastica Grecia Ionica in Barca a Vela
Le teste dell'Isola di Pasqua hanno una corpo! Nuove scoperte dal Cile! Le teste dell'Isola di Pasqua hanno una corpo! Nuove scoperte dal Cile!

Mete TOP

Creta - Speciale Grecia Creta - Speciale Grecia
Rodi - Speciale Grecia! Rodi - Speciale Grecia!
Le 10 cose essenziali da fare in Australia! Le 10 cose essenziali da fare in Australia!
Parigi: consigli per vivere la città low cost! Parigi: consigli per vivere la città low cost!
Viaggio alla scoperta di Barcellona e Gaudì!! Viaggio alla scoperta di Barcellona e Gaudì!!
LAMPEDUSA - Un Paradiso per i Sub...e non solo!! In vacanza a Lampedusa
In Vacanza a Londra!! In Vacanza a Londra!!
Viaggio alla scoperta di Rio de Janeiro!! Rio de Janeiro
POLINESIA..un Sogno che diventa Realtà!!! POLINESIA..un Sogno che diventa Realtà!!!
I pericoli nel Mar Rosso I pericoli nel Mar Rosso
Maiorca - Speciale Baleari Maiorca - Speciale Baleari
Ibiza - Speciale Baleari ibiza speciale baleari
Una Vacanza in Tunisia! informazioni utili per il viaggio Tunisia
 

Vacanze e Volo+Hotel

leggi eDreams
leggi Lastminute.com
leggi Opodo
leggi TUI
leggi Yalla Yalla

Hotel e Alloggi Economici

leggi Agoda
leggi Atraveo
leggi BudgetPlace
leggi eDreams
leggi Hotelopia
leggi HotelsClick
leggi Lastminute.com
leggi NH Hotels
leggi TUI
leggi Venere

Voli e Low Cost

leggi Cerca Voli Low Cost
leggi SkyScanner
leggi eDreams
leggi Volagratis

Cerca Compagnie Aeree

leggi Air Berlin
leggi Air Dolomiti
leggi Brussels Airlines
leggi Condor
leggi Czech Airlines
leggi Easy Jet
leggi Jet2
leggi Lan
leggi Lufthansa
leggi RyanAir
leggi TAP Portugal
leggi Virgin Atlantic

Crociere e Traghetti

leggi Costa Crociere
leggi Crocierissime
leggi MSC Crociere

Noleggio Auto

leggi Auto Europe
leggi Autonoleggio-Online
leggi Europcar
leggi Hertz

Assicurazioni Viaggi

leggi Allianz Global Assistance
leggi Columbus Direct
leggi ERV
leggi Travelguard

 

 
300x250 Crociere Famiglia
 


Visualizzazione ingrandita della mappa

Informazioni

 

superficie

SUPERFICIE
1.759.540 km²

 

 

popolazione

POPOLAZIONE
5.853.000 ab

 

 

capitali

CAPITALE
TRIPOLI

 

 

Ordinamento stato

ORDINAMENTO DELLO STATO

Repubblica

 

 

Lingue

LINGUA

Quella ufficiale è l'arabo. Poco diffuse, se non a livello elementare/scolastico, le lingue straniere. Tra queste maggiormente conosciute l'inglese e l'italiano.

 

 

moneta

MONETA

Dinaro Libico (LYD)

 

 

valuta cambio

VALUTA

1 LYD = 0.575358 EUR ; 1 EUR = 1.73805 LYD

Controlla in tempo reale : EUR to LYD

 

 

fuso orario

FUSO ORARIO

+ 1h rispetto all'Italia, stessa ora quando in Italia vige l'ora legale.

Tripoli

 

 

climi temperature

CLIMA

Lungo la costa il clima d’estate è caldo e umido, con temperature intorno ai 30/35 gradi, mentre gli inverni sono miti, con le precipitazioni concentrate tra novembre e gennaio. All’interno il clima è desertico, con picchi estivi fino a 48-50 gradi, mentre gli inverni possono essere molto rigidi, con temperature notturne intorno allo zero. In primavera può soffiare per alcuni giorni il Ghibli (vento sabbioso del deserto), che alza la temperatura sulla costa anche di 10° rispetto alla media stagionale e può causare infiammazioni agli occhi ed alle vie respiratorie.

 

 

confini

CONFINI

Confina a NO con la Tunisia, a O con l'Algeria, a S con il Niger e il Ciad, a SE col Sudan, a E con l'Egitto.

 

 

città

CITTA'

Tripoli, Bengasi, Misurata, az-Zawiyah, al-Khums, al-Beida. Tobruq, Sirte.

 

 

religione

RELIGIONE

musulmana 97%. Pienamente rispettato il culto delle altre religioni, in particolare quella cristiana (cattedrale cattolica a Tripoli).

 

 

elettricità

ELETTRICITA'
127V/50Hz - prese di tipo D - L

 

 

documenti

DOCUMENTI PER L'INGRESSO(*)

Passaporto: obbligatorio, con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell’arrivo nel Paese ed almeno una pagina intera libera. Inoltre, il passaporto (incluso quello diplomatico o di servizio) deve avere un timbro con la traduzione in arabo dei dati anagrafici. 
Non tutte le Questure sono al momento in possesso del timbro; lo hanno quelle di Bari, Bologna, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino e Venezia. Per informazioni circa la disponibilità del timbro presso altre Questure si consiglia di rivolgersi al Ministero degli Interni.
In mancanza di timbro con la traduzione, ed anche se in possesso di visto, si rischia il respingimento in frontiera (si sono verificati numerosi casi, anche recenti). Ulteriori informazioni possono essere chieste ai tour operator, alle agenzie di viaggio, all'Ambasciata libica a Roma ed al Consolato Generale d'Italia a Tripoli. 
Visto di ingresso: il visto, obbligatorio per tutti i viaggiatori, va richiesto all'Ambasciata libica a Roma (Ufficio Popolare della Jamahiria Araba Libica Popolare Socialista, via Nomentana 365). Le autorità libiche non rilasciano di norma visti a turisti "singoli"; è necessario, quindi, appoggiarsi ad un'agenzia turistica accreditata e con contatti diretti in loco. I visti turistici possono essere concessi anche all'aeroporto di Tripoli ma solo se si è attesi da un’agenzia turistica ufficiale. Può essere respinto chi, pur munito di visto, non abbia sul passaporto le coordinate dell'autorizzazione concessa dalle autorità centrali all’Ambasciata libica che ha rilasciato il visto. Il fenomeno riguarda i beneficiari di visti di cortesia, rilasciati direttamente dalle Ambasciate libiche con procedura semplificata. 
Sono, di norma, respinti i titolari di passaporti su cui risulti un visto di ingresso in Israele.

 

 

vaccinazioni

VACCINAZIONI(*)

obbligatorie: nessuna. Contro la febbre gialla se si proviene da zone infette.

Le strutture sanitarie sono precarie e non conformi agli standard europei. Si può fare ricorso ai medici locali ed a cliniche private a Tripoli solo in situazioni non gravi. Per interventi specialistici o gravi, si consiglia il trasferimento del paziente in Italia.
E’ pertanto assolutamente indispensabile sottoscrivere, prima di partire, un’assicurazione sanitaria che copra le spese per un’eventuale evacuazione aerea nel malato.
Malgrado la presenza di numerose farmacie, molti medicinali non sono reperibili. Chi avesse bisogno di medicine particolari deve ricordare di portarle dall’Italia. 
L’acqua non è potabile. Si consiglia di bere solo acqua minerale in bottiglia, controllando che il tappo sia correttamente sigillato. Non aggiungere ghiaccio nelle bevande. È sconsigliato mangiare verdura cruda e frutta non sbucciata e molluschi.

OSPEDALI E SOCCORSI

- Ospedale centrale di Tripoli
Centralino 021 4623921 - 021 360 8361-70

- Libyan Swiss Clinic
Tel. 021 3619693

- Clinica Al Afia
Gasser Ben Geshier
Tel. 021 5633051-4 / 021 5633900-4
Fax. 021 5633055

- Clinica St. James
Wesayat El Bderi, Ben Ashur
Tel 021 3620242-3
Fax. 021 3620241
e-mail: libya@stjameshospital.com
- Brothers Clinic
Noflian – 021 3403672-74

- Clinica Al Mukhtar
Tel 021 3601239-44, 021 3606979

- Medlink International Clinic 
Suq El Gbub - Ghirgharesh
Tel. 021 4837292

 

 

UNESCO

PATRIMONIO UNESCO (siti protetti)

-Sito archeologico di Cirene (1982) 
-Sito archeologico di Leptis Magna (1982) 
-Sito archeologico di Sabratha (1982) 
-Antico villaggio di Ghadames (1986) 
-Siti rupestri di Tadrart Acacus (1985)

UNESCO : Sito ufficiale (in inglese)
Elenco Patrimoni dell'umanità su wikipedia

 

 

sicurezza

SICUREZZA(*)

La situazione in Libia non presenta, al momento, elementi di particolare preoccupazione. Si consiglia comunque di informare il Consolato Generale d’Italia a Tripoli della propria presenza e di segnalare gli spostamenti all'interno del Paese (in particolare nelle zone desertiche e lungo i confini meridionali).

Zone a rischio sconsigliate: L'ingresso in Libia dal confine con il Niger è fortemente sconsigliato. Le strade che collegano i due Paesi sono prevalentemente percorse da immigrati provenienti dall'Africa subsahariana. Chi decide di avventurarsi lungo i 1.770 Km di deserto che separano la città di Sebha in Libia da Agadez in Niger deve essere pienamente consapevole dei rischi cui va incontro. In ogni caso, coloro che dalla Libia intendono varcare la frontiera del Niger con un veicolo di proprietà devono essere muniti di patente internazionale e di visto turistico.
Il confine con il Ciad non è accessibile agli stranieri a causa di mine nella zona e per via di attività di guerriglia. Il confine con il Sudan è chiuso ai turisti.

La frontiera con l'Algeria è situata all'estremità sud-occidentale della Libia. Dalla città di Ghat (Libia) ci si muove lungo una pista che porta all'oasi algerina di Djanet. Lungo tale tragitto è fortemente consigliato muoversi con un viaggio organizzato e mai in piccoli gruppi. Per l'ingresso in Algeria è necessario un visto turistico che è consigliabile procurarsi in Italia prima della partenza.
Zone di cautela: 
Pur rimanendo il tasso di criminalità in Libia piuttosto basso, sono in aumento aggressioni e furti a danno di stranieri. Le zone poco popolate o desertiche vanno visitate adottando ogni possibile cautela, tenendo conto che molte non sono state ancora bonificate dalle mine di guerra. Si raccomanda vivamente di organizzare le escursioni fuori dai centri abitati, in particolare nel Sahara e nelle zone di frontiera, con valide agenzie turistiche e guide locali. 
Zone sicure:
Tripoli può considerarsi tranquilla, sebbene siano in aumenti furti ed aggressione. Evitare comunque di avvicinarsi ad assembramenti, manifestazione spontanee, ecc... 
Avvertenze:
Il rischio maggiore per i turisti è quello di un incidente stradale. Il traffico è estremamente indisciplinato (alta velocità, attraversamento di persone ed animali, mancanza di illuminazione e segnaletica, veicoli spesso privi di luci) ed il tasso di mortalità sulle strade è molto alto ed in costante crescita, ulteriormente amplificato dalla carenza di adeguati servizi di soccorso. Le strade sono spesso dissestate, anche nei centri urbani. 
Si raccomanda pertanto di: 
- usare macchine robuste, pesanti ed in ottime condizioni (freni, pneumatici, luci, cinture di sicurezza); 
- non viaggiare di notte e, durante Ramadan, nelle ore immediatamente precedenti il tramonto; 
- guidare con estrema prudenza ed attenzione, specie quando piove; 
La guida nel deserto e nelle zone isolate impone ulteriori accorgimenti quali: viaggiare solo su automezzi 4x4 adatti, in perfetto stato e dotati dell’equipaggiamento necessario (taniche, compressore per gonfiare le ruote, ruote di scorta, ecc...); verificare le scorte di benzina ed acqua, considerando la distanza tra i rifornimenti e le varie tappe; utilizzare guide esperte per il deserto; 
Ulteriori avvertenze: 
- limitare l'uso di macchine fotografiche, binocoli e videocamere, specie in prossimità di edifici pubblici, postazioni militari, porti ed aeroporti; 
- richiedere immediatamente l'assistenza del Consolato d’Italia a Tripoli in caso di arresto, incomprensione con le autorità locali o incidente (spesso la polizia non avverte il Consolato Generale dell'arresto di un connazionale); 
- prestare molta attenzione agli usi e alle tradizioni locali. Si raccomanda alle donne un abbigliamento conforme ai costumi islamici, evitando abiti succinti o attillati;
- non assumere bevande alcoliche. In Libia è tassativamente vietato il consumo di alcolici; 
- adottare particolare cautela sulle spiagge, evitando quelle isolate; 
- confermare sempre il volo di partenza dalla Libia onde evitare casi di "overbooking".

 

 

patente

PATENTE

è necessaria la traduzione in arabo dei dati contenuti in quella italiana

 

 

trasporti

TRASPORTI

 

 

libyan arab airlines 

Libyan Arab Airlines

 

afriqiyah airways

 

Afriqiyah Airways

 

buraq air 

Buraq Air 

 

 

aeroporti

AEROPORTI

Tripoli Intl. - Sabha Intl. - Benghazi/Benina Intl.

 

 

dogana

FORMALITA' VALUTARIE E DOGANALI(*)

La norma per cui gli stranieri devono dimostrare all’arrivo in Libia di possedere almeno 1.000 dollari USA (o il corrispettivo in altre monete) non viene rigorosamente applicata nei confronti dei cittadini UE ma rimane tuttora in vigore. 
E’ tuttora in vigore la norma che obbliga i turisti a dichiarare all’arrivo la valuta posseduta ma viene di fatto raramente applicata. Alla partenza, è vietato esportare dinari libici, che non sono in ogni caso convertibili all’estero. Per cambiare all'uscita i dinari rimasti viene spesso richiesto di esibire le ricevute dei cambi effettuati durante il soggiorno.

 

 

ambasciata

AMBASCIATE E CONSOLATI

AMBASCIATA - TRIPOLI, LIBIA
Indirizzo: Shara Uahran, 1
Tel. : 00218213334131
Tel. : 00218213334132
Fax: 3331673
Homepage
E-mail: ambasciata.tripoli@esteri.it

CONSOLATO GENERALE - BENGASI, LIBIA
Indirizzo: Consolato non operativo - Shara Omar Ebn El Aas, 105
Fax: 9099806
Homepage
E-mail: cogitabengasi@yahoo.it

CONSOLATO GENERALE - TRIPOLI, LIBIA
Indirizzo: Shara Uahran, 1
Tel. : 00218213333630
Tel. : 00218213337916
Fax: 3330365
Homepage
E-mail: consolatogenerale.tripoli@esteri.it

 

 

siti utili

SITI UTILI

(*) Si consiglia per una maggior sicurezza, prima di organizzare il viaggio, di consultare sempre le informazioni aggiornate e più dettagliate sul sito:http://www.viaggiaresicuri.it/?libia

Chi Siamo | Mappa del Sito