Logo Cerca Viaggi Online

rss RSS

 
Entra nel Blog
Sito Mobile
Blog Cerca Viaggi Online
Cerca Viaggi Online Mobile
  Scarica le nostre Applicazioni

News dal Blog

I migliori siti per cercare Voli e Low cost Cerca Voli e Low Cost
Gli Overwater Bungalow più Economici del Mondo! Gli Overwater Bungalow economici
In vacanza con il cane! Atraveo offre più di 75.000 sistemazioni dove anche i cani sono i benvenuti! In vacanza col cane
Soldi contati per le Vacanze? Trova Voli, Hotel, Vacanze e altro in base al budget! Cerca voli in base al badget
In viaggio con gli animali nei campeggi in Europa!! In viaggio con gli animali nei campeggi in Europa!!
Aeroporti di Londra - Collegamenti e informazioni utili! Aeroporti di Londra - Collegamenti e informazioni utili!
OMNIA SAIL - Scopri la fantastica Grecia Ionica in Barca a Vela OMNIA SAIL - Scopri la fantastica Grecia Ionica in Barca a Vela
Le teste dell'Isola di Pasqua hanno una corpo! Nuove scoperte dal Cile! Le teste dell'Isola di Pasqua hanno una corpo! Nuove scoperte dal Cile!

Mete TOP

Creta - Speciale Grecia Creta - Speciale Grecia
Rodi - Speciale Grecia! Rodi - Speciale Grecia!
Le 10 cose essenziali da fare in Australia! Le 10 cose essenziali da fare in Australia!
Parigi: consigli per vivere la città low cost! Parigi: consigli per vivere la città low cost!
Viaggio alla scoperta di Barcellona e Gaudì!! Viaggio alla scoperta di Barcellona e Gaudì!!
LAMPEDUSA - Un Paradiso per i Sub...e non solo!! In vacanza a Lampedusa
In Vacanza a Londra!! In Vacanza a Londra!!
Viaggio alla scoperta di Rio de Janeiro!! Rio de Janeiro
POLINESIA..un Sogno che diventa Realtà!!! POLINESIA..un Sogno che diventa Realtà!!!
I pericoli nel Mar Rosso I pericoli nel Mar Rosso
Maiorca - Speciale Baleari Maiorca - Speciale Baleari
Ibiza - Speciale Baleari ibiza speciale baleari
Una Vacanza in Tunisia! informazioni utili per il viaggio Tunisia
 

Vacanze e Volo+Hotel

leggi eDreams
leggi Lastminute.com
leggi Opodo
leggi TUI
leggi Yalla Yalla

Hotel e Alloggi Economici

leggi Agoda
leggi Atraveo
leggi BudgetPlace
leggi eDreams
leggi Hotelopia
leggi HotelsClick
leggi Lastminute.com
leggi NH Hotels
leggi TUI
leggi Venere

Voli e Low Cost

leggi Cerca Voli Low Cost
leggi SkyScanner
leggi eDreams
leggi Volagratis

Cerca Compagnie Aeree

leggi Air Berlin
leggi Air Dolomiti
leggi Brussels Airlines
leggi Condor
leggi Czech Airlines
leggi Easy Jet
leggi Jet2
leggi Lan
leggi Lufthansa
leggi RyanAir
leggi TAP Portugal
leggi Virgin Atlantic

Crociere e Traghetti

leggi Costa Crociere
leggi Crocierissime
leggi MSC Crociere

Noleggio Auto

leggi Auto Europe
leggi Autonoleggio-Online
leggi Europcar
leggi Hertz

Assicurazioni Viaggi

leggi Allianz Global Assistance
leggi Columbus Direct
leggi ERV
leggi Travelguard

 

 
300x250 Crociere Famiglia
 


Visualizzazione ingrandita della mappa 

Informazioni

superficie

SUPERFICIE:

199.900 km²

 

 

popolazione

POPOLAZIONE :

5.260.000 ab

 

 

capitali

CAPITALE :

BISHKEK

 

 

Ordinamento stato

ORDINAMENTO DELLO STATO :

Repubblica semipresidenziale

 

 

Lingue

LINGUA :

il kyrghyso (lingua di stato) e il russo (lingua ufficiale)

 

 

moneta

MONETA :

Som Kyrghyzo (KGS)

 

 

valuta cambio

VALUTA :

1 KGS = 0.0173784 EUR ; 1 EUR = 57.5426 KGS

Controlla in tempo reale : EUR to KGS

 

 

fuso orario

FUSO ORARIO :

+5h rispetto all'Italia, +4h quando in Italia vige l'ora legale.

Bishkek

 

 

climi temperature

CLIMA :

Il clima è continentale (inverni freddi ed estati calde).

 

 

confini

CONFINI :

Confina con la Cina ad E,il Kazakistan a N, il Tagikistan a SO e l'Uzbekistan ad O; non ha sbocchi diretti sul mare.

 

 

città

CITTA' :

Biskek, Os, Fergana, Kokand, Taraz, Dzalal-Abad- Karacol.

 

 

religione

RELIGIONE :

Libertà religiosa, la stragrande maggioranza dei credenti è musulmano-sunnita 70% , cristiano-ortodossi 24,5%, altre religioni . La capitale Bishkek, e più in generale le regioni settentrionali del Kyrgyzstan, sono in gran parte laicizzate.

 

 

elettricità

ELETTRICITA':
220V/50Hz - prese di tipo C

 

 

documenti

DOCUMENTI PER L'INGRESSO (*) :

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio: è necessario il passaporto avente validità residua di almeno tre mesi dalla data di scadenza del visto richiesto
Visto di ingresso: può essere rilasciato dall’Ambasciata del Kazakistan a Roma o da quella del Kyrgyzstan a Ginevra, essendo quest’ultima competente per l’Italia. In alternativa, è possibile ottenerlo al momento dell’arrivo all’aeroporto ‘Manas’ di Bishkek per un periodo massimo di 30 giorni di permanenza e dietro pagamento di 35US$. La richiesta del visto non deve essere accompagnata da una lettera d’invito se il periodo di permanenza è inferiore ad un mese.

 

 

vaccinazioni

VACCINAZIONI (*) :

obbligatorie: nessuna.

Gli stranieri soggiornanti in Kyrgyzstan per più di tre mesi, tuttavia, sono tenuti a sottoporsi al test dell’HIV. 
Gli standard delle strutture ospedaliere non sono soddisfacenti. Sono frequenti i problemi di reperimento degli ultimi ritrovati in campo medico, mentre il personale sanitario è abbastanza competente. In ogni caso si suggerisce di viaggiare muniti di medicine specialistiche e, per le diagnosi e le cure dei casi più seri, il rimpatrio sanitario. Tra le malattie più diffuse si segnala la tubercolosi (soprattutto nelle carceri e nelle zone chiuse), sebbene si registrino anche focolai di brucellosi, epatite, malaria, meningite e rabbia, nonchè casi di AIDS. 
Gli interventi d’emergenza possono presentarsi complessi dato il difficile accesso alle non poche zone impervie che caratterizzano vaste aree del Paese. Qualora si desiderasse organizzare spedizioni in alta montagna, è opportuno che nell’assicurazione siano comprese anche eventuali operazioni di eli-soccorso.
Avvertenze
La scelta dei vaccini per chi si reca in Kyrgyzstan dipende dal tipo di viaggio che si intende effettuare. In via generale, si suggerisce, previo parere medico, di procedere a quelli contro l’ epatite A e il tifo e ai richiami contro l’epatite B, la difterite e il tetano, nonche’ di verificare la perdurante efficacia delle vaccinazioni che vengono effettuate obbligatoriamente e raccomandate nell’infanzia dal Ministero della Salute. Sempre previo parere medico, si consigliano in aggiunta le vaccinazioni contro l'encefalite da zecche (nonche’, piu’ in generale, adeguate protezioni contro gli insetti, come abiti ben coprenti, repellenti cutanei e zanzariere) per chi ha in programma di dedicarsi al turismo “verde” e di montagna (la profilassi richiede qualche mese e in Italia il vaccino può essere difficilmente reperibile) e la vaccinazione antirabbica per coloro che intendono viaggiare nelle aree rurali. Si segnala che – nell’area centro-asiatica, della quale il Kyrgyzstan è parte – sono stati rilevati anche casi di antrace, febbre emorragica congolese-crimeana, febbre emorragica con sindrome renale, febbre ricorrente da zecche, leishmaniosi, malattia di Lyme, opistorchiasi, rickettsiosi e peste.
Occorre infine prestare attenzione alle infezioni alimentari, fra le quali, oltre a quelle gia’ menzionate: colera, escherichia coli, salmonella e toxoplasmosi. 
Le farmacie sono piuttosto diffuse, ma il personale al banco può essere privo di adeguate competenze mediche. Quanto all’alimentazione, si consiglia di evitare cibi crudi (ad eccezione della frutta lavata e sbucciata dallo stesso consumatore) e di consumare solo alimenti cotti serviti ancora caldi. Il latte non pastorizzato deve essere sempre bollito, mentre i gelati possono rappresentare un rischio. E’ inoltre importante fare uso solo di acqua minerale imbottigliata, senza l’aggiunta di ghiaccio, sia a scopi alimentari che per l’igiene orale. Si raccomanda di non acquistare alimenti o bevande da venditori ambulanti. In ogni caso, prima di affrontare il viaggio, si suggerisce di contattare il proprio medico o le competenti strutture sanitarie per ulteriori consigli del caso.

 

 

UNESCO

PATRIMONIO UNESCO (siti protetti) :


non presenti

UNESCO : Sito ufficiale (in inglese)
Elenco Patrimoni dell'umanità su wikipedia

 

 

sicurezza

SICUREZZA (*):

Il Kyrgyzstan non è stato immune da azioni di natura terroristica, tra le quali gli attentati segnalati nel periodo 1999-2000 e scontri nelle province meridionali (Batken) fra esercito e milizie islamico-radicali infiltratesi nel Paese. Dal punto di vista ambientale, si segnala che il Kyrgyzstan è soggetto al rischio di fenomeni sismici soprattutto al nord al confine con la Cina ed il Kazakhstan, mentre nel sud-est, tra maggio ed agosto, possono verificarsi valanghe e frane dovute fra l’altro allo scioglimento dei ghiacciai. 
Sotto il profilo della sicurezza personale, la crisi economica e il declino dell’ordine sociale successivi allo scioglimento dell’Unione Sovietica hanno favorito la crescita della criminalità e, in questo contesto, gli stranieri possono essere presi di mira in quanto considerati a priori ‘ricchi’. Ciononostante, il livello della criminalità locale continua ad essere inferiore rispetto a quello che si registra in Italia, essendo inoltre prevalentemente limitato ad episodi di microcriminalità. In ogni caso, si raccomanda di osservare scrupolosamente le comuni norme di sicurezza e di evitare imprudenze. 
Zone a rischio:
Il Kyrgyzstan (in particolare le regioni meridionali di Osh e Dzhalal-Abad) è stato teatro di diversi episodi terroristici, tra i quali si segnalano quelli che hanno portato alla temporanea cattura di ostaggi occidentali (1999-2000) ad opera di milizie islamico-radicali infiltratesi nel territorio. Per chi intende dedicarsi al turismo “verde” e di montagna, si ribadisce quanto sopra a proposito del rischio di valanghe. Occorre poi evitare di avventurarsi lungo i confini con l’Uzbekistan e intorno alle enclaves uzbeke in territorio kirghizo, dove si trovano campi minati non segnalati. Mine anti-uomo sarebbero state inoltre collocate in aree di alta montagna difficilmente accessibili. Si raccomanda di attraversare il confine tra Kyrgyzstan e Uzbekistan esclusivamente in corrispondenza degli appositi posti di controllo, considerata fra l’altro la potenziale pericolosità di qualsivoglia tentativo di passaggio non debitamente autorizzato dalle guardie di frontiera.
Zone di cautela:
In linea generale, si sconsigliano viaggi ‘improvvisati’ o ‘avventurosi’ in Kyrgyzstan, soprattutto se soli e/o fuori Bishkek.
Zone sicure:
Il centro abitato di Bishkek fino al calar della sera (evitando le aree isolate).

Avvertenze:
In linea generale è consigliabile:
1) prima di effettuare il viaggio, contattare l’Ambasciata d’Italia competente per assicurarsi che la situazione politica non presenti rischi di disordini; 
2) segnalare all’Ambasciata italiana ad Astana o al Consolato onorario a Bishkek la propria presenza al momento dell’arrivo in Kyrgyzstan, indicando recapiti in loco, periodo di permanenza, ecc.; 
3) spostarsi in almeno due persone; 
4) evitare d’indossare vestiti e oggetti che attraggano l’attenzione, come gioielli e orologi di lusso; 
5) lasciare un numero di telefono al quale poter essere rintracciati e portare con sé quelli degli Uffici Diplomatico-Consolari italiani sopra indicati; 
6) in caso di controllo da parte delle forze dell’ordine, esibire le fotocopie (non l’originale) del passaporto e del visto legalizzate dagli uffici diplomatico-consolari italiani o autenticate da un notaio locale; 
7) osservare la massima cautela nei rapporti con le forze dell’ordine e, in caso di problemi, chiedere di poter contattare immediatamente gli stessi Uffici Diplomatico-Consolari italiani; 
8) attenersi strettamente alle leggi locali e selezionare con attenzione le compagnie frequentate qualora si tratti di incontri occasionali; 
9) negli alberghi, ricordarsi di chiudere la porta prima di andare a dormire e non lasciare incustoditi gli oggetti di valore; 
10) evitare di servirsi di taxi non ufficiali. 
Il Kyrgyzstan è uno Stato secolare. La capitale Bishkek e, più in generale, le regioni settentrionali del Paese del Kyrgyzstan sono in gran parte laicizzate. Nel sud, dove i sentimenti religiosi tradizionali sono più forti, è opportuno avere un comportamento adeguato anche nell’abbigliamento.

 

 

patente

PATENTE:

Italiana

 

 

trasporti

TRASPORTI:

 

 

kyrghyzstan airline 

Kyrghyzstan Airline

 

itekair 

ItekAir

 

altyn air airlines 

Altyn Air Airlines 

 

 

 

aeroporti

AEROPORTI:

Bishkek/Manas Intl.

 

 

dogana

FORMALITA' VALUTARIE E DOGANALI(*) :

Al momento dell’arrivo nel Paese, occorre compilare una dichiarazione nella quale si indica, fra le altre cose, l’eventuale possesso d’oggetti preziosi o armi. Il documento dovrà essere conservato fino al momento dell’uscita dal Paese. L’importazione e l’esportazione di valuta è libera. Per cifre consistenti, si consiglia tuttavia di effettuare una dichiarazione doganale all’arrivo. Per quanto riguarda la permanenza, occorre tenere presente che euro e dollari USA sono le valute più facili da convertire in moneta locale (som). E’ opportuno effettuare il cambio presso i numerosi sportelli ufficiali presenti in molte città. L’uso della carta di credito, sebbene in crescita, è prevalentemente limitato a Bishkek e, anche nella capitale, solo negli esercizi commerciali di tipo “occidentale”. Gli sportelli per il prelievo di valuta sono invece pochissimi, inclusa Bishkek. 
- Divieto di importazione: armi e droghe. Le armi da caccia possono essere importate solo se dichiarate.
- Limitazione di esportazione: oggetti d’antiquariato di oltre 50 anni. Per quadri e altri beni artistici occorre munirsi del relativo permesso di esportazione rilasciato dall’apposito ufficio del Ministero della Cultura locale. 

 

 

ambasciata

AMBASCIATE E CONSOLATI :

L'Ambasciata Italiana non è presente nel Paese: KIRGHIZISTAN - Fare riferimento alla sede di:
ASTANA, KAZAKHSTAN
Indirizzo: COSMONAVTOV Street, n.62 - Microrione CHUBARY- 010000 ASTANA
Tel. : 0077172243390
Tel. : 0077172243868
Fax: 243686
Homepage
E-mail: ambasciata.astana@esteri.it

CONSOLATO ONORARIO - BISHKEK, KIRGHIZISTAN
Indirizzo: 175/A Abdrahanov Street
Tel. : 00996312661737
Tel. : 00996312666463
Fax: +996312 660167
E-mail: Italconsulkg@italpromo.org

 

 

siti utili

SITI UTILI :
(*) Si consiglia per una maggior sicurezza, prima di organizzare il viaggio, di consultare sempre le informazioni aggiornate e più dettagliate sul sito: http://www.viaggiaresicuri.it/?kyrgyzstan

Chi Siamo | Mappa del Sito